facebook   Ita FlagUK flags
A+ A A-

Confcommercio, a Roma 18-19 ottobre il Forum sulle imprese culturali. Tra i relatori Vincenzo Spera, Presidente Assomusica

Il mercato dell’impresa culturale oggi in Italia e nel mondo, formazione e mercato del lavoro, nuovi modelli e nuove prospettive dell’impresa artistica e culturale nell’era post Covid; talenti artistici e manageriali: questi i temi portanti della 2a edizione del Forum di Impresa Cultura Italia-Confcommercio “Futuro è impresa culturale: mercato, prospettive e talenti” che si svolgerà martedì 18 e mercoledì 19 ottobre prossimi a Roma al Teatro dell’Opera (Piazza Beniamino Gigli, 7).

Il Forum avrà inizio martedì 18 ottobre, alle ore 10, con l’apertura dei lavori del Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, del Presidente di Impresa Cultura Italia-Confcommercio, Carlo Fontana, e la presentazione di un’analisi sui consumi culturali degli italiani dopo il Covid. Interverranno, tra gli altri, Roberto Bolle, Alessandra Ferri e Eleonora Abbagnato.

I partecipanti di martedì 18 ottobre (10.00-17.30): Pier Andrea Chevallard (Commissario Confcommercio Roma), Francesco Giambrone (Sovrintendente Teatro dell’Opera di Roma), Riccardo Grassi (Head of Research SWG); Paolo Ambrosini (Presidente Associazione Librai Italiani), Lionello Cerri (Amministratore delegato Anteo Spa), Andrea Fassi (Vicepresidente Gli Storici – Federazione Italiana Pubblici Esercizi), Paola Macchi (Direttore amministrativo e organizzazione Festival di Spoleto), Maria Paola Migliosi (Presidente ConfGuide), Elena Morello (Vicepresidente Federlingue), Vincenzo Spera (Presidente Assomusica), Andrea Valenti (Membro della giunta esecutiva Asseprim), Aldo Addis (Responsabile formazione Associazione Librai Italiani), Antonella Carù (Dean Graduate School Università Bocconi); Gabriele Cartasegna (Direttore Fondazione Innovaprofessioni), Mariagrazia Fanchi (Direttrice ALMED Università Cattolica del Sacro Cuore), Federico Frattini (Dean POLIMI Graduate School of Management), Valentina Garavaglia (Prorettore alla didattica Università IULM), Monica Gattini Bernabò (Direttore generale Fondazione Milano), Eleonora Pisicchio (Direttore Fondo ForTe), Luisa Vinci (Direttore generale Accademia Teatro alla Scala).

I partecipanti di mercoledì 19 ottobre (10.00-18.00): Chris Denby (Founder and Chief Executive Officer Advisory Board for the Arts), Alessandro Borchini (Direttore comunicazione e marketing Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa), Lukas Crepaz (Executive Director Salzburg Festival), Andrea Del Mercato (Direttore Generale Biennale di Venezia), Zenetta S. Drew (Executive Director Dallas Black Dance Theatre), Samanta Isaia (Managing Director Museo Egizio di Torino), Matteo Forte (Managing Director Stage Entertainment Italy), Mark Volpe (former President/CEO Boston Symphony Orchestra), James Abruzzo (Managing Partner of Global Nonprofit Practice di DHR Global), Chiara Mio (Professore Ordinario di Management accounting, Pianificazione strategica e management della sostenibilità e Corporate reporting presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia); Valerio Toniolo (Presidente Coordinamento Impresa Cultura–Confcommercio Roma), Marco Causi (Associazione per l’economia della cultura), Carlo Fontana (Presidente Impresa Cultura Italia-Confcommercio).