Log in
A+ A A-

Gli italiani chiedono il controllo sulla rivendita dei biglietti secondo un sondaggio di Ticketbis

Il 63 per cento degli italiani vuole avere pieno controllo sui biglietti che ha acquistato, che ritiene di sua proprietà.

È il sito di secondary ticketing Ticketbis ad aver proposto il sondaggio effettuato da Apco e svelato pochi giorni dopo la conferenza No Secondary Ticketing che si è tenuta a Milano.

Secondo le risposte date al sondaggio il 51 per cento delle persone vuole avere il diritto di rivendere i biglietti non più desiderati a chiunque. Sono, inoltre, il 26 per cento degli italiani ad aver utilizzato I siti di secondary ticketing per acquistare ingressi ad eventi sold-out.

Il cofondatore di Ticketbis Ander Michelena ha quindi commentato che la legge italiana contro il secondary ticketing «è stata una decisione affrettata che ha spinto la rivendita dei biglietti sul mercato nero».