Log in
A+ A A-

Musica registrata, gli introiti da streaming superano il 50 per cento negli USA

Per la prima volta, gli introiti dello streaming hanno superato il 50 per cento rispetto al resto della musica registrata. Lo ha rivelato la Recording Industry Association of America.

Gli incassi da Spotify, Apple Music e simili, anche grazie a un aumento di più del 100 per cento degli abbonamenti a pagamento, sono arrivati a 3.9 miliardi di dollari negli Stati Uniti. Nel 2015 la percentuale di introiti dallo streaming si era fermata al 34 per cento.

A soffrirne maggiormente sono stati, in percentuale, i download, diminuiti del 22 per cento rispetto al 2016, mentre la vendita di cd è scesa del 16 per cento, arrivando a 1.7 miliardi di dollari.

Last modified onVenerdì, 31 Marzo 2017 15:01