Log in
A+ A A-

Spagna, la maggioranza dei biglietti rivenduta per profitto

In Spagna i biglietti sul mercato secondario sono rivenduti al 69 per cento per un profitto. Lo rivela un sondaggio di Ticketea, un servizio di biglietteria self service, fra 12 mila persone.

Nel frattempo, anche in Spagna si chiede di regolare il mercato secondario, anche per varie frodi nei confronti dei consumatori. La Anti-Resale Alliance, inoltre, è stata fondata proprio per contrastare il bagarinaggio.

Nel sondaggio, il 55 per cento ha dichiarato di essere contrario a un bando totale, ma il 67 per cento ha spiegato di volere un tetto del 10 per cento al massimo sul valore del biglietto.