Log in

 facebook 

A+ A A-

Lucca Il concerto degli Stones frutta 11 milioni di indotto

 LUCCA È passato poco più di un mese dal concerto evento del 23 settembre sotto le Mura di Lucca dei Rolling Stones. Tanto si è detto su quanto l'indotto legato alla band inglese avrebbe fruttato alla città. Un ballare di cifre sul quale interviene, e lo fa in maniera scientifica, l'Università di Pisa in uno studio curato dai professori Salvati e Sodini. Una serie di dati tra i quali il più interessante è quello legato all'indotto: superiore a 11 milioni di euro per Lucca, dati che sale per quanto riguarda la Toscana a quasi 17 milioni di euro. In totale l'intero cartellone del Lucca Summer Festival ha generato un indotto pari a 23 milioni di euro. Guardando in particolare al concerto dei Rolling Stones, ben il 95% del pubblico era composto da italiani. La permanenza presso le strutture ricettive è avvenuta almeno per il 44% fuori dai canali "tradizionali" degli alberghi ma utilizzando forme "alternative", tipo affittacamere (magari trovati navigando sul portale Airbnb). Interessante, infine, il voto espresso dagli spettatori all'evento: l'85% degli intervistati tornerebbe al concerto nella stessa location sotto le Mura.

 

Fonte: Il Tirreno