Log in
A+ A A-

Spotify lancia la piattaforma per condividere dati con gli artisti

Anche Spotify cerca di utilizzare sempre più la quantità di dati che ha a disposizione grazie ai suoi utenti. Ora ha lanciato Spotify for Artists, una piattaforma che permette agli artisti di capire chi ascolta la loro musica, dove, per quanto tempo e altri dettagli come le canzoni di un album che vengono saltate.

In un mondo in cui gli artisti guadagnano sempre di più grazie ai concerti e sempre meno per la vendita dei dischi, informazioni di questo genere possono rivelarsi fondamentali. Altri servizi puntano proprio sulla condivisione di informazioni fra fan e artisti, come la startup TootToot che permette ai fan di chiedere date più vicine per i loro musicisti preferiti.

Lo streaming sta inoltre diventando sempre più un canale di guadagno, superando le vendite.