Log in
A+ A A-

IN SICILIA 56 MILIONI PER L’INNOVAZIONE

La Regione Sicilia ha recentemente emanato un bando (Decreto del direttore generale n. 1349 del 14 giugno 2017 poi modificato l’8 agosto 2017) con cui intende agevolare la realizzazione di progetti di investimento finalizzati al «sostegno all’avanzamento tecnologico delle imprese attraverso il finanziamento di linee pilota e azioni di validazione precoce dei prodotti e di dimostrazione su larga scala» in attuazione dell’asse 1 Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione, azione 1.1.5 del Programma operativo regionale Fesr Sicilia 2014/2020.
La dotazione finanziaria complessiva del bando per gli esercizi finanziari dal 2017 al 2021 è di 56.062.268,80 euro.
I progetti finanziabili
In particolare, la Regione si pone l’obiettivo di finanziare progetti realizzati in partenariato tra imprese ed enti e strutture di ricerca, per lo sviluppo di prototipi e dimostratori, con applicazione a livello industriale delle tecnologie abilitanti chiave le più note Ket («Key Enabling Technologies»).I progetti che dovranno prevedere anche un’ ampia attività di diffusione dei risultati, sono attuabili negli ambiti individuati nella S3 regionale (Smart Specialisation Strategy – S3), ovvero:
Agroalimentare,
Economia del Mare,
Energia,
Scienze della Vita,
Turismo,
Cultura e Beni culturali,
Smart Cities and Communities


maggiori info su: http://www.euroinfosicilia.it/po-fesr-20142020-azione-1-1-5-modifica-avviso-pubblico/.

Last modified onThursday, 12 October 2017 22:03