Log in
A+ A A-

Eric Church, star del country, cancella 25 mila biglietti comprati da bagarini

Eric Church, star del country, ha deciso di prendere di punta i rivenditori di biglietti. Il cantante ha infatti deciso di cancellare le vendite di 25 mila biglietti che riteneva fossero stati venduti in maniera illegale.

Church, che ha in previsione 63 date in Nordamerica, spiega di aver controllato centinaia di pagine di rapporti vendite per capire le abitudini dei bagarini, come molti acquisti addebitati alla stessa carta di credito o da persone che abitano fuori dallo Stato dove si svolge il concerto.

«E’ capitato a volte che la persona che ci sembrava un bagarino fosse invece un vero fan. In questi casi, gli abbiamo chiesto di presentarsi personalmente con un documento di identità al botteghino», ha spiegato il suo manager Fielding Logan, che ha aggiunto come siano stati gli stessi bagarini a tirarsi indietro quando hanno saputo che erano richiesti i documenti all’ingresso.

Last modified onMartedì, 28 Febbraio 2017 10:56